Replica del Dace Pileatus di Boboli

Giugno 2016

Il Presidente Esecutivo dell’Associazione di Identità Culturale Contemporanea di Bucarest Florin C. Pȃrlea , insieme al Professore di Storia dell’Arte Romana dell’Università di Perpignon, Francia, nonchè Presidente Onorario dell’Associazione Dr. Leonard Velcescu, sono venuti a trovarci in Galleria per proporci un progetto: il desiderio del popolo rumeno di avere una una replica fedele di una delle statue di un nobile dei Daci a grandezza originale, conservata nel Giardino di Boboli a Firenze, da collocare in una Piazza della Città di Bucarest.

Dopo la firma dell’accordo, Lo Studio di Scultura Bazzanti ne ha rilevato il modello e ha iniziato la complicatissima ricerca del marmo. È stato scelto un blocco di “Rosso Laguna” estratto da una cava in Turchia che è stato inviato allo Studio per l’esecuzione “ai punti” dell’Opera.

dacio-romania-12

L’originale romano nel Giardino di Boboli a Firenze.

dacio-romania-1

La scelta del blocco di marmo.

dacio-romania-2

Il trasporto del blocco presso il nostro studio di scultura.

dacio-romania-3

Il trasporto del blocco presso il nostro studio di scultura.

dacio-romania-4

Il trasporto del blocco presso il nostro studio di scultura.

dacio-romania-5

I rappresentanti dell’Associazione in Galleria.

dacio-romania-6

I rappresentanti dell’Associazione in Galleria.

dacio-romania-7

L’opera sbozzata presso il nostro studio di Carrara.

dacio-romania-10

L’opera sbozzata presso il nostro studio di Carrara.

dacio-romania-9

La Commissione esamina soddisfatta il lavoro.

dacio-romania-8

La Commissione esamina soddisfatta il lavoro.

dacio-romania-11

Si festeggia la prima fase del lavoro a tavola a Colonnata.