Apoxyómenos

apoxyomenos-thumb
apoxyomenos
apoxyomenos2
apoxyomenos-silhouette
apoxyomenos3
Apoxyomenos. Bronze sculpture for sale, Pietro Bazzanti Art Gallery, Florence, Italy
 
 

Fusione a cera persa in bronzo statuario
da calco eseguito sull’originale
dalla Fonderia Artistica Ferdinando Marinelli

Scultura a grandezza originale (190 cm.)



Descrizione prodotto

L’Apoxyómenos, atleta greco intento a detergersi con lo “strigile”, è opera bronzea dello scultore Lisippo, eseguita intorno al 330 a.C. A Roma, in età Claudia, ne venne fatta una copia in marmo, scavata nel 1849 e conservata in Vaticano nel Museo Pio Clementino.
Il calco da cui deriva la fusione a cera persa in bronzo statuario, è stato eseguito direttamente in Vaticano nel 1932 da Ferdinando Marinelli Sr., ed è ancora oggi conservato nella collezione della Fonderia Artistica Ferdinando Marinelli.

Informazioni aggiuntive

Dimensioni 67 x 110 x 190 cm
Peso approssimativo

180 Kg.

Tecnica

Fusione a cera persa in bronzo statuario BZn10 (90% rame, 10% stagno), cesellata e patinata nella migliore qualità museale

Cercava altro?

Contatti per aiuto nella ricerca